Come riparare BMW ICOM Next Clone?

Molte persone hanno bisogno di ICOM perché non desiderano più cavi diversi. Ecco unaguida alla modifica del clone BMW ICOM Next fai-da-te per risolvere gli errori commessi dal produttore che influiscono sulla connessione con macchine di anni e modelli diversi.

ICOM vede solo un banco di memoria da 128 MB e dovrebbe essere 256 MB. Dopo aver corretto tutti gli errori, puoi controllare il lavoro con auto e moto di diversi anni e modelli. È stata verificata la diagnostica della codifica e della programmazione, non sono stati rilevati errori.

 

Disclaimer: Grazie Ferrum per tutte le informazioni. Non ci assumiamo la responsabilità per il danno.

 

 

Tutti gli errori produttore NUOVO ICOM AVANTI Cina clone 
di swap

R292 <-> R293 

R155 <-> R156

R178 <-> R179

saldare

R15 52ом 

sostituire

R119 1к

R280 R285 R195 38 к

Y4 attivo 33000 3.3v

* (33.333 deve essere sostituito da 33.000. Le antenne devono essere incollate dall’esterno alle piastre laterali)

riparazione-icom-prossimo-clone-1

 

riparazione-icom-next-clone-2

 

riparazione-icom-next-clone-3

 

riparazione-icom-next-clone-4

 

riparazione-icom-next-clone-5

 

Esistono cloni ICOM2 con gli stessi errori di produzione. Puoi capirlo dalla quantità di memoria o se R195 = 0kom

Una scheda del genere ha esattamente gli stessi errori. R119 è installato 10kom invece di 1kom. Questo disabilita un banco di memoria.

 

riparazione-icom-next-clone-6

 

 

Test e feedback:

L’interruttore di ripristino funziona, le resistenze sono state sostituite, il numero di serie è cambiato. Icom ora vede 256 memorie, è riuscito ad aggiornare  ICOM Next  alla versione 03.15.04. Ora icom si avvia più velocemente.

riparazione-icom-next-clone-7

 

riparazione-icom-next-clone-8

 

riparazione-icom-next-clone-9

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti