Scarica, installa e usa il software Scania XCOM

Qui sono forniti il ​​download del software diagnostico di ingegneria Scania XCOM, l’installazione e il manuale dell’utente.
Contenuto compreso:
Scarica gratuitamente Scania XCOM v2.30 e V2.27
Come installare il software Scania XCOM v2.30?
Come cancellare / ripristinare le aree di memoria con Scania XCOM 
Come recuperare i dati dalla ECU Scania con XCOM 
Come recuperare la ECU difettosa con Scania XCOM 
Come ripristinare una ECU da Scania XCOM 
Come programmare i valori di configurazione dei parametri E2 utilizzando Scania XCOM

Scarica gratuitamente Scania XCOM v2.30 e V2.27

Che cos’è Scania XCOM?
Scania XCOM – è un software diagnostico e di programmazione di fascia alta per la manutenzione di camion, altri veicoli pesanti e motori pesanti realizzati da Scania per leggere, salvare e modificare i dati della ECU come codici di errore , parametri, dati statistici ecc.  Scania VCI3 / VCI2 l’interfaccia viene utilizzata per connettersi alla ECU tramite protocollo CAN.
Scania-XCOM
Sistema di supporto Scania XCOM:
EMS – Sistema di gestione del motore. 
GMS – Sistema di gestione del cambio. 
RET – Sistema di rallentamento. 
AWD – Sistema di trazione integrale. 
CLS – Controllo frizione. 
CEE – Controllo delle emissioni allo scarico. 
COO (COO7) – Coordinatore. 
BWS (BCI1) – Sistema di carrozzeria.
Codici di risoluzione dei problemi supportati per la descrizione del testo per i seguenti tipi: 
EMS (S6, S7, S8). 
GMS (OPC4, OPC5). 
RET (RET1, RET2). 
AWD (AWD1). 
EEC (SCR1, EEC3). 
COO (COO6, COO7). 
HMS (HMS1).
Funzioni di supporto Scania XCOM:
Leggi i codici di errore e i frame di congelamento memorizzati. 
Cancella codici difetto inattivi. 
Leggi le informazioni sui cicli di lavoro memorizzati. 
Misura le variabili interne come velocità del motore, pressione, temperatura e risparmio.
Programmare determinati parametri 
AdBlue ON / OFF. 
EGR ON / OFF. 
Modifica ID telaio / VIN. 
Immobilizzatore ON / OFF. 
Aumento di potenza del camion. 
Recupero ECU. 
Ripristino ECU. 
Sblocco ECU senza PIN.
Lingue supportate: inglese
Requisiti delle operazioni di supporto di Scania XCOM: – Sistema operativo: Windows XP; Windows Vista; Windows 7; Windows 8 
– CPU: Pentium / Athlon 1 GHz o superiore 
– RAM: 256 MB di memoria di sistema 
– Disco rigido: 500 MB di spazio disponibile 
– CD-ROM
Scarica gratis Scania XCOM 2.27.1.2 (Versione a pagamento)
(Lavoro testato al 100%)
Scania XCOM 2.27.1.2 + Dongle Emulator (versione gratuita)
Sei a tuo rischio.
Scarica Scania XCOM 2.30 crack
Scania XCOM 2.30 include keygen
Scania-XCOM-V230

Come installare il software Scania XCOM V2.30?

Guida dettagliata su come installare il software diagnostico Scania XCOM V2.30 sul PC.
procedure:
Dopo aver scaricato xcom 2.30, otterrai i file seguenti.
Fare doppio clic su “Scania xcom stepup_2.30.0.0_fix.exe” per iniziare l’installazione
install-Scania-XCOM-v230-1
Fai clic su “Avanti” per installare la procedura guidata di configurazione di XCOM
install-Scania-XCOM-v230-2
Seleziona “Crea un’icona desktop”, quindi fai clic su “Avanti”
install-Scania-XCOM-v230-3
Il programma di installazione è ora pronto per iniziare l’installazione di XCOM sul tuo computer, fai clic su “Installa”
install-Scania-XCOM-v230-4
Aspetta di procedere …
install-Scania-XCOM-v230-5
L’installazione di Scania XCOM è terminata, deseleziona “Avvia XCOM”, quindi fai clic su “Fine”
install-Scania-XCOM-v230-6
Installazione di Scania XCOM completata, ora è necessario attivarla.
Apri la cartella “Scania XCOM files”, quindi copia tutti i file.
install-Scania-XCOM-v230-7
Apri il percorso di installazione di “Scania XCOM”, qui è “C: \ Programmi (x86) \ Scania XCOM” sul mio computer, quindi incolla tutti i file copiati dalla cartella “Scania XCOM files”.
install-Scania-XCOM-v230-8
Ora Scania XCOM è stato attivato, può funzionare normalmente.
install-Scania-XCOM-v230-9

Come cancellare / ripristinare le aree di memoria con Scania XCOM?

Questa istruzione mostra la guida su come utilizzare il  software Scania XCOM  per ripristinare / cancellare le aree di memoria.
passi:
1) Connetti a CAN
2) Aprire il modulo “Cancella” per la relativa ECU. Questo viene fatto espandendo il nodo ECU nell’albero di Explorer e facendo doppio clic sul nodo funzione / dati “Cancella” o selezionando la scelta del menu ECU -> (il nome ecu) -> Cancella. Viene visualizzato il modulo di configurazione. Esempio:
Scania-XCOM-reset-memoria-aree-1
3) Selezionare l’area da programmare rendendo visibile il segno di spunta per il nome dell’area nella casella di riepilogo.
4) Premere il pulsante “Cancella aree selezionate” per ripristinare l’area dati.
5) Quando si preme il pulsante viene visualizzata una finestra di dialogo per confermare l’operazione:
Scania-XCOM-reset-memoria-aree-2
6) Premere “Sì” per avviare la sequenza di ripristino. Una reimpostazione della ECU verrà eseguita al termine della cancellazione.
7) Al termine della sequenza viene visualizzata una finestra di dialogo per segnalare il risultato:
Scania-XCOM-reset-memoria-aree-3
Area di memoria DCMN
Per cancellare (ripristinare) le aree dati DCMN, procedere come segue.
1) Connetti a CAN se non è già collegato.
2) Aprire il modulo “Dati ciclo di lavoro” per la relativa ECU. Questo viene fatto espandendo il nodo ECU nell’albero di Explorer e facendo doppio clic sul nodo funzione / dati “Duty Cycle Data” o selezionando la scelta del menu ECU -> (il nome ecu) -> Duty Cycle Data. Viene visualizzato il modulo “Dati ciclo di lavoro”
Scania-XCOM-reset-memoria-aree-4
3) Selezionare le aree che devono essere cancellate mettendo il segno di spunta nelle caselle dei nomi nella casella di riepilogo.
4) Cancella le aree premendo il pulsante “Ripristina”.
5) L’applicazione cancellerà le aree e visualizzerà il risultato nella finestra di stato del modulo principale.
6) La sequenza è ora completa
Tabelle statistiche OPC4 / RET1
Per cancellare le tabelle delle statistiche OPC / RET, procedere come segue.
1) Connetti a CAN (vedi caso d’uso “Connetti a CAN”) se non è già collegato.
2) Aprire il modulo “Statistiche” per un OPC o RET.
Scania-XCOM-reset-memoria-aree-5
3) Fare clic su “Cancella tabelle statistiche” per cancellare le tabelle.
4) Verrà visualizzata una finestra di dialogo di query per confermare l’azione.
Scania-XCOM-reset-memoria-aree-6
5) Premere ‘Sì’ per procedere e ‘No’ per interrompere la sequenza.
6) Il risultato dell’azione viene visualizzato nella finestra di stato del modulo principale.
7) La sequenza è ora completa.

Come recuperare i dati dalla centralina Scania con Scania XCOM?

Per salvare i dati della ECU in un file, l’utente procede come segue.
1) Connetti a CAN
2) Selezionare nel menu file “Salva dati da ECU …”
Scania-XCOM-recuperare i-dati-1
3) Apparirà una finestra di dialogo:
Scania-XCOM-recuperare i-dati-2
4) Selezionare i dati da cui si desidera salvare i dati selezionando le caselle nel campo a destra.
5) Premere il pulsante “Salva”.
6) Viene visualizzata una nuova finestra di dialogo che richiede all’utente di scegliere un modello di nome file.
Scania-XCOM-recuperare i-dati-3
Specificare la posizione in cui l’applicazione deve archiviare i file di output facendo clic sul pulsante “…” accanto all’area di testo “Posizione”.
7) Premere il pulsante “Salva” per avviare il recupero e il salvataggio dei dati della ECU. La finestra di dialogo viene chiusa e viene avviata la procedura di salvataggio.
Scania-XCOM-recuperare i-dati-4
La procedura di salvataggio richiederà alcuni minuti.
8) La procedura è completa quando la finestra è di nuovo abilitata.
9) L’utente verifica che un numero di file sia stato creato nella directory precedentemente specificata.
10) Premere il pulsante “Chiudi” per chiudere la finestra di dialogo.

Come recuperare la ECU difettosa con Scania XCOM?

Se una ECU è stata fornita con un software difettoso e altre ECU indicano che è mancante, è necessario recuperarla. Quindi car-auto-repair.com mostra la guida su come utilizzare il software diagnostico Scania XCOM per recuperare la ECU difettosa.
Scania-XCOM-Recover-ECU-1
procedure:
1) Selezionare “ripristino da software difettoso” dal menu Comunicazione.
Scania-XCOM-Recover-ECU-2
2) Selezionare la ECU difettosa.
3) Selezionare per recuperarlo. XCOM proverà ora a connettersi alla centralina e dovrebbe riuscire entro pochi secondi. Nel caso in cui XCOM non riesca, provare a connettersi a un altro bus CAN direttamente sulla ECU.
4) In caso di successo verrà mostrato un messaggio:
Scania-XCOM-Recover-ECU-3
5) Connettersi immediatamente con un programma flash (Gadget o DMec) e riparare la ECU con un software senza difetti. Non girare la chiave o ripristinare la ECU in un altro modo, in tal caso è necessario ripetere l’intera procedura.

Come resettare una centralina usando Scania XCOM?

Queste istruzioni mostrano come utilizzare il software diagnostico Scania XCOM per ripristinare una centralina. Effettuare le seguenti operazioni.
procedure:
1) Connetti a CAN se non è già collegato.
2) Visualizzare il menu a comparsa della ECU facendo clic sul nodo ECU nella struttura di esplorazione della ECU con il pulsante destro del mouse o premendo il tasto “pop-up” quando viene selezionata la relativa ECU (che viene eseguita con il tasti freccia).
Scania-XCOM-reset-ECU-1
3) Premere “OK” per ripristinare la centralina, chiudere tutte le finestre aperte e ridisegnare l’albero delle centraline. La centralina viene ripristinata con “keyOn”.
4) La sequenza è ora completa.

Come utilizzare Scania XCOM per programmare i valori di configurazione dei parametri E2?

Ecco una guida passo passo su come utilizzare  Scania XCOM  per programmare i dati di configurazione dei parametri E2 in ECU.
procedure:
1) Connetti a CAN
2) Aprire il modulo di configurazione per la ECU da programmare. Questo viene fatto espandendo il nodo ECU nell’albero di Explorer e facendo doppio clic sulla funzione / nodo dati “Configurazione” o selezionando la scelta del menu ECU -> (il nome ecu) -> Configurazione. Viene visualizzato il modulo di configurazione.
3) Vai alla scheda “File”.
Scania-XCOM-programma-e2-parametro-1
4) Caricare il file xml XCOM E2 che contiene i dati di configurazione per la ECU facendo clic sul pulsante “Carica …”. (Questo può richiedere alcuni secondi.)
5) Premi il “Programma!” nella scheda “File” per programmare la centralina. Apparirà una finestra di conferma:
Scania-XCOM-programma-e2-parametro-2
Premere “Sì” per confermare che i parametri della centralina devono essere programmati.
6) Viene visualizzata una nuova finestra di dialogo per interrogare se VIN deve essere copiato dal COO alla centralina che verrà programmata.
Scania-XCOM-programma-e2-parametro-3
Premere “Sì” per confermare (è necessario essere collegati a un COO affinché funzioni) o “No” per saltare questa operazione.
7) I parametri che non sono stati programmati con successo dal file saranno contrassegnati in rosso, quelli che sono stati programmati con successo saranno contrassegnati in verde. I parametri che non esistevano nel file sono contrassegnati in giallo.
Scania-XCOM-programma-e2-parametro-4
8) Per completare la programmazione:
Se tutti i parametri sono OK, premere “reset ECU” per completare la programmazione.
Se ci sono parametri rossi o gialli, premere “skip reset” e correggere quei parametri nella scheda ECU:
Scania-XCOM-programma-e2-parametro-5
E premere “programma!”.
9) La sequenza è ora completa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti