Quale scanner diagnosticare la Ferrari 4200?

Di recente ho avuto un  Launch X431 e mi rendo conto che il calcolo dell’usura della  frizione sulla mia Ferrari 4200 non è corretto.
Quindi sì, non è una Ferrari, ma non c’è motivo per cui dovrebbe essere diverso per il cavallino rampante.
Altre persone hanno notato questo problema su altri veicoli Maserati o Ferrari?
Hai rapporti diag (SDx, MVDCI, Leonardo, Texa o altri) in cui compaiono questi valori  ?
1 / Come viene calcolata l’usura?
È semplicemente la differenza tra l’usura attuale e il massimo teorico.
Per questo, il sistema fa la differenza tra la posizione del cuscinetto di rilascio della frizione quando il gruppo è nuovo e la posizione corrente.
La formula è semplicemente (fornita nel manuale di allenamento Maserati):
 Calcolo dell'usura della frizione Ferrari 4200
Lo spessore di 5,6 mm rappresenta la massima usura, ridotta fino all’arresto. Ad ogni attrito, questo valore è ovviamente meno importante poiché è necessario tenere conto della presenza di 2 dischi e del rapporto (circa 4) generato dai bracci della leva del diaframma della frizione.
Per informazioni, la Ferrari indica 0,8 mm di usura massima per 1 disco per l’F430. Questo valore non ha motivo di essere diverso sugli altri veicoli del gruppo.
2 / Rapporto diag MDVCI
Diag realizzato in rete con lo strumento ufficiale
 Calcolo dell'usura della frizione Ferrari 4200 mdvci
Il calcolo manuale dalle posizioni di arresto (24,60 mm e 21,09 mm, massima usura 5,6 mm) fornisce un valore del 62,68%.
Ciò è coerente con il 62,76% indicato, la differenza deve essere collegata all’arrotondamento a 2 cifre decimali dei valori visualizzati.
3 / Rapporto Leonardo diag
Stesso veicolo, poco dopo:
 Calcolo dell'usura della frizione Ferrari 4200 leonardo
Il sistema indica un altro decimale. Il calcolo da questi valori dà il 58.96%, tutto va bene!
Sempre la stessa macchina:
 Calcolo dell'usura della frizione Ferrari 4200 x431
Bene, la frizione si è ringiovanita!
Quindi, a un esame più attento:
((24.53-21.08) / 5.6) * 100 = 61.61%
Troviamo quindi un valore coerente.
5. conclusione:
Le misurazioni effettuate con l’X431 sono buone, ma la costante utilizzata per l’usura% non è corretta (7 mm ALD 5,6 mm).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti